Home » Benessere » Cambio di marcia: grassi è meglio, ci ammaliamo meno

Cambio di marcia: grassi è meglio, ci ammaliamo meno

Richard Gallo, dell’Università della California, dice no a tutte le diete. Retromarcia a più non posso! Soffrire digiuni e palestra non serve più, perchè il suo team ha appena scoperto che grasso è meglio. Grasso è utile. Le cellule adipose difendono il nostro corpo e ci fanno ammalare di meno. Chi lo avrebbe mai detto? Eppure ci sono dati alla mano: il grasso respinge gli attacchi esterni e ci evita infezioni e malattie.

Sono le scoperte recenti che ci permettono di dire questo. Un tempo si pensava che fosse la pelle l’unica barriera protettiva e che, una volta superata questa, toccasse direttamente al sistema immunitario difenderci. Ora, invece, gli studi americani hanno visto che le cellule staminali del grasso sono anche esse delle ottime difese e che agiscono prima e meglio dei globuli bianchi, davanti all’attacco esterno. Le cellule adipose infatti sono in grado di produrre gli antimicrobici, specializzati nel distruggere gli agenti patogeni. Solo in un secondo tempo arrivano le difese del sistema immunitario per dare il colpo finale.

Nei test condotti in California si sono infettati dei topi con il batterio Stafilococco aureo, responsabile di alcune delle più nuove malattie resistenti agli antibiotici, dunque molto aggressive e gravi. In poche ore si è visto che nel sito dell’infezione le cellule adipose dell’animale erano aumentate di volume, come a costruire una vera barriera interna. Da cui la deduzione: se il corpo comincia a difendersi ingrossando le cellule del grasso, chi ha già più grasso addosso è automaticamente più protetto dalle infezioni. Sicuramente vero, ma a poco serve questa protezione se l’eccesso di grasso nel frattempo uccide a livello cardiaco ed epatico!

admin

x

Guarda anche

Menopausa e dieta: ecco come perdere peso bene

Ingrassare in menopausa è inevitabile. Molte donne lo sanno già, altre stanno per scoprirlo. Non ...

Condividi con un amico