Home » Benessere » Dalle balene, l'elisir che ci farà vivere 200 anni

Dalle balene, l'elisir che ci farà vivere 200 anni

Una bella notizia per noi, meno bella per le povere balene che sono già nel mirino dei pescatori per tante altre qualità legate alla loro carne. E tuttavia è indubbio che la scoperta merita attenzione, secondo quanto risulta dai dati resi noti dagli scienziati dell’Università di Liverpool. La ricerca mirava a capire come mai questi grossi animali arrivassero a vivere anche fino a 200 anni.

In particolare la balena della Groenlandia, tra le più longeve, è stata al centro dell’attenzione di questi studi per molti anni. Si è giunti alla conclusione che l’animale usufruisca di geni resistenti anche al cancro e che abbia un metodo per “riparare” il DNA da ogni sua anomalia. Alcuni di questi geni della balena potrebbero essere manipolati e riadattati all’essere umano in modo da creare un vero e proprio “elisir di lunga vita” che permetta anche a noi di raggiungere le età di questi grossi cetacei in una forma quanto più perfetta possibile.
Per ora si sta procedendo con gli esperimenti su altri animali, vedendo se è possibile adattare i geni ad altri organismi. In particolare si spera di trovare un modo per indurre il corpo ad avere maggior resistenza alle malattie, soprattutto adesso che molte malattie sono divenute immuni a qualsiasi tipo di antibiotico e di cura farmacologica in generale. La ricerca procede ma è in attesa di altri finanziamenti.

admin

x

Guarda anche

Abbronzatura, veri e falsi miti

La famosa tintarella non è un affare da poco. Ci si prepara per mesi, perché ...

Condividi con un amico