Home » Benessere » Per aiutare la memoria… chiudete gli occhi

Per aiutare la memoria… chiudete gli occhi

Per aiutare la vostra memoria… chiudete gli occhi. Una teoria che si sospettava già da tempo, da quando negli anni Ottanta si invitavano gli studenti a ripassare con le cuffie nelle orecchie mentre dormivano, sicuri che così avrebbero ricordato la lezione meglio, l’indomani. Ma non occorre dormire, basta solo concentrarsi e la chiusura degli occhi lo favorisce. Ci spiega come lo studio della Plymouth University (Gran Bretagna), pubblicato sulla rivista “Legal and Criminological Psychology”.

Lo studio si basa su due esperimenti (su 178 soggetti) condotti separatamente. Quattro gruppi hanno guardato tutti lo stesso video relativo ad un furto in abitazione, poi ogni gruppo è stato intervistato: il primo guardava l’intervistatore; il secondo lo guardava e interagiva con lui; il terzo rispondeva a occhi chiusi; l’ultimo gruppo rispondeva a occhi chiusi ma interagendo con l’intervistatore. Confrontando i risultati finali, si è visto che le persone che avevano gli occhi chiusi durante l’interrogatorio hanno risposto in modo corretto a tre quarti delle domande relative ai dettagli del video appena visto, sia che avessero interazione con l’intervistatore o meno. Quelli che avevano tenuto gli occhi aperti, invece, anche con l’aiuto dell’intervistatore ricordavano solo il 41% dei dettagli. Isolarsi dall’ambiente, chiudendo gli occhi, aiuterebbe dunque a far maggiore luce sulla propria mente e a visualizzare meglio i dettagli che essa ha registrato. Una informazione preziosa, soprattutto per le testimonianze legali che spesso devono richiamare dettagli anche a grande distanza di tempo.

admin

x

Guarda anche

Ecco il “tatuaggio dottore” che controllerà la nostra salute

Se amate i tatuaggi e volete veramente essere originali dovrete assolutamente provarlo! Se non li ...

Condividi con un amico