Home » Benessere » Ecco il decreto "anti Stamina" che proteggerà dalle truffe future

Ecco il decreto "anti Stamina" che proteggerà dalle truffe future

Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, decide una svolta definitiva annullando il vecchio “decreto Turco” sulle cure compassionevoli e ridando più potere a istituzioni come l’AIFA. Il tutto allo scopo di proteggere il Paese da fenomeni come “il metodo Stamina” che ha tenuto banco per oltre due anni su tutti i media nazionali. Lo scopo è anche quello di stabilire le terapie in base alle vere necessità di alcuni pazienti, senza includere tutti “nel mucchio” con danni inimmaginabili.

Ieri, Davide Vannoni, l’ideatore di “Stamina” pare abbia deposto le armi, dichiarando al TAR del Lazio di rinunciare al ricorso contro l’ultimo decreto ministeriale che bloccava ancora una volta la sperimentazione. Una lotta all’ultimo sangue che pare abbia sfiancato tutti, primi fra tutti proprio gli ideatori del metodo discusso. Le uniche “vittime” però sono state ancora una volta innocenti pazienti, illusi e delusi per anni. Ma la decisione di Vannoni, in contemporanea con queste nuove leggi, potrebbe portare a una vittoria per tutti, a una collaborazione e non più a una guerra.

Col nuovo decreto, i cittadini saranno protetti dalle truffe e dalle speculazioni, grazie anche all’obbligo di inviare qualsiasi domanda per la sperimentazione di nuove terapie all’Agenzia del Farmaco, specificando nel dettaglio i dati sulla sicurezza e quelli sull’efficacia stimata. Insomma, in mancanza di prove pratiche, bisognerà che la domanda comunque convinca a livello teorico gli esaminatori. L’AIFA, quindi, valuterà caso per caso, concedendo o negando l’autorizzazione alle sperimentazioni in base a diversi parametri: l’emergenza, l’affidabilità dei medicinali usati, che devono essere di certificata provenienza europea. Le terapie, infine, una volta approvate saranno testate presso centri pubblici stabiliti da AIFA e limitati al territorio nazionale.

admin

x

Guarda anche

Ecco il “tatuaggio dottore” che controllerà la nostra salute

Se amate i tatuaggi e volete veramente essere originali dovrete assolutamente provarlo! Se non li ...

Condividi con un amico