Home » Benessere » Ebola: buone notizie dai test sul vaccino

Ebola: buone notizie dai test sul vaccino

Sta funzionando il vaccino anti Ebola in fase di sperimentazione negli ultimi mesi. Ora che il contagio sta diminuendo, ma non ancora terminando, questa notizia porta nuova speranza a chi sta ancora lavorando duramente in Africa per salvare vite umane. Il farmaco che si sta testando attacca in particolar modo una proteina, VP24, che è fondamentale per la vita del virus. E’ questa proteina che annienta il sistema immunitario rendendo il virus Ebola mortale.

I ricercatori stanno lavorando su una molecola che ha una reazione opposta, la AVI-7537, che spegne il gene della proteina VP24 impedendogli di inibire il sistema immunitario. Significa che la malattia fa il suo corso ma che il corpo avrebbe comunque la possibilità di contrastarla, mentre adesso tende ad arrendersi e a lasciarsi sopraffare. Testata su alcuni gruppo di scimmie infettate da Ebola, la nuova cura sta dando risultati importanti, infatti quasi tutti i soggetti sono sopravvissuti. Anzi, a otto giorni dalla somministrazione del vaccino, la concentrazione di virus Ebola diminuiva sensibilmente. Si deve ancora approfondire lo studio per capire se e come essa sia adattabile all’uomo ma le premesse ci sono tutte per dire che si è trovato il vaccino giusto.

admin

x

Guarda anche

Checco Zalone per raccolta fondi per sostenere piccoli affetti da Sma

Una raccolta fondi per sostenere i piccoli affetti da Sma e le loro famiglie. Dal ...

Condividi con un amico