Home » Benessere » Allattamento: in Liguria, il latte della mamma anche all'asilo

Allattamento: in Liguria, il latte della mamma anche all'asilo

Il latte della mamma fa bene, aiuta i bambini a crescere più forti e a sviluppare più anticorpi contro le malattie. Un tempo l’allattamento era la norma, oggi purtroppo l’eccezione. Le donne costrette a lavorare fuori casa sono tantissime e non possono badare ai piccoli, nè tanto meno nutrirli. Ma un’iniziativa lanciata in Spagna sta finalmente arrivando anche qui da noi in Italia. Si chiama “Leche League”, qui da noi invece “Latte di Mamma” e prenderà il via sperimentalmente in Liguria.

L’idea è quella di raccogliere col tiralatte un determinato numero di boccettine di latte materno e consegnarle al nido dove i bimbi passano la mattinata. In tal modo, al momento della poppata, le maestre potranno dare loro un biberon con il latte della loro mamma che di fatto continuerà a dare al figlio il nutrimento e il rinforzo dovuti anche se non sarà presente. Inoltre, riconoscendo il sapore del latte della mamma, il piccolo sarà consolato e meno nervoso nell’attesa che ritorni.
Il primo asilo nido a provare l’idea di “Latte di Mamma” sarà CONIGLIO BLU, la struttura scolastica associata all’ospedale “Galliera” di Genova dove sono ospitati i figli delle dipendenti della struttura. I rapporti dell’UNICEF parlano dell’efficacia dell’allattamento al seno come della “medicina” che ogni anno salva un milione di piccole vite umane da malattie e fame. L’importanza di questo alimento, almeno fino ai 2 anni di età, è talmente grande che non si dovrebbe sacrificare nel nome dello stipendio. Ecco perchè la possibilità di allattare anche nei nidi con il latte delle madri dei bambini è un’iniziativa utilissima che si spera esca presto fuori dai confini regionali della Liguria.

admin

x

Guarda anche

Gelato, merenda perfetta per l’estate ma quando darlo ai bambini?

Con il caldo dell’estate non c’è niente di meglio di un buon gelato da mangiare ...

Condividi con un amico