Home » Benessere » Lotta contro il cancro: il campione Sintini dona 50.000 euro

Lotta contro il cancro: il campione Sintini dona 50.000 euro

Se sei un campione, uno bravo per davvero, i soldi che guadagni te li devi godere. Te li meriti e non ci sono scuse che tengano. Ma se sei un campione vero, sai anche che con tutti quei soldi puoi far godere altre persone, puoi donare speranza. Giacomo Sintini, campione di pallavolo, non ha avuto dubbi quando ha preso 50.000 euro e li ha donati tutti alla ricerca sul cancro. Lui, che il cancro lo ha conosciuto e combattuto da vicino.

Giovane, forte, sano, sportivo … e poi tutto si blocca: un linfoma. Un tumore. La prospettiva di una vita che si spezza o che non sarà mai più come prima. Ma lui non si è perso d’animo, ha smesso di giocare ma non di combattere. E alla fine ha vinto. E oggi sa meglio di tutti quali sono le partite veramente importanti e quanta gente le sta giocando, nel campo della vita vera. Ecco perchè, anche grazie alle donazioni di tanti amici, ha voluto consegnare questi 50.000 euro alla sede della giunta regionale di Perugia.
La regione Umbria si sta impegnando per portare avanti i progetti Telethon, ma anche tante altre iniziative legate alla lotta contro il cancro. Aiuti come questo donato da Sintini sono segnali forti e importanti per non perdere mai la speranza. Come d’altronde non l’ha mai persa nemmeno lui, che oggi finalmente è tornato a giocare, a guadagnare altri soldi meritati … che sicuramente saprà come usare.

admin

x

Guarda anche

Pubertà precoce e maggior rischio tumori

La pubertà potrebbe esporre ad un maggior rischio tumori. La notizia arriva da uno studio ...

Condividi con un amico