Home » Benessere » I segreti (medici) nelle borse delle donne

I segreti (medici) nelle borse delle donne

Noi donne, sempre di corsa. Mille cose da fare, mille posti in cui andare… e tempo per noi sempre di meno. Ma alla salute siamo molto attente, quello sì. E ci curiamo molto più degli uomini, ai quali dobbiamo ancora una volta pensare noi. Il segreto è avere sempre tutto pronto in borsa. Nei film si vede sempre che la protagonista femminile ha le forcine pronte all’uso in caso di bisogno, a volte anche l’ago e il filo. Non si sa se è vero, certo è che nella borsa di una donna non mancano mai le medicine.

Prime fra tutte quelle contro i dolori mestruali e il mal di testa. Ma oltre a queste: sedativi leggeri, antiacidi, sali minerali, farmaci probiotici, vitamine e antinfiammatori non steroidei. E’ sempre bene consultare il medico, prima di assumere qualsiasi medicinale, e si spera che le donne lo facciano tutte. A seguito dei consigli di un esperto, poi, è giusto portare con sé il necessario in base ai bisogni di ognuna. I disturbi digestivi sono più comuni nelle donne che negli uomini, lo stesso dicasi per il mal di testa che addirittura riguarda una donna su tre dai 14 anni in poi.
I dolori del ciclo variano da donna a donna, possono essere solo al ventre o anche alla testa. A volte colpiscono la schiena, altre volte causano forte ansia. Meglio portare sempre con sé dei prodotti rilassanti, magari di erboristeria per evitare di esagerare con la chimica. I prodotti rilassanti aiutano anche in caso di insonnia. Altro medicinale che non deve mai mancare nella borsa di una donna, quello contro la stitichezza, problema molto femminile anche se riguarda tutti. E se non ci avevate pensato, anche un paio di cerotti che fanno sempre comodo quando meno te lo aspetti.

admin

x

Guarda anche

Ecco la malattia dei viaggiatori

I sintomi sono facilmente riconoscibili: appena tornati da una vacanza si prenota subito quella successiva; ...

Condividi con un amico