Home » Benessere » Guarisce dal tumore al cervello con la Protonterapia

Guarisce dal tumore al cervello con la Protonterapia

In questi casi bisogna sempre andar piano con gli entusiasmi, per evitare nuovi “casi Stamina” e nuove corse al miracolo. Ma non è da escludere che, nel caso specifico di questo bambino, un miracolo sia avvenuto. Si tratta di capire se sia stato un caso o un evento scientifico importante. Forse lo ricorderete, il caso di Ashya King, bimbo di 5 anni malato di tumore al cervello che i genitori portarono via dall’ospedale contro il parere dei medici.

Avveniva in Inghilterra e, secondo la legge britannica, un genitore che impediva le cure di un minore era passibile di arresto. I genitori di Ashya fuggirono in Spagna, perchè in realtà loro non volevano “impedire le cure” ma solo tentare una strada nuova (la cosiddetta Protonterapia) che in Inghilterra non era considerata. Fermati e arrestati, furono quindi rilasciati senza alcuna prova contro di loro e continuarono “la fuga” verso Praga, dove il piccolo Ashya fu sottoposto alla terapia in questione. La Protonterapia usa un bombardamento di fasci di protoni per annientare le masse cancerose e, secondo alcune fonti, funzionerebbe bene.

Dopo il caso di Ashya, la Protonterapia diventa mondiale. Perchè dopo sei settimane di terapia, l’ultima Tac effettuata ha rivelato l’assenza totale di cellule malate e in effetti il bambino, che in Inghilterra viveva a letto legato ai macchinari, ora cammina, corre, ride … Non ha più alcun sintomo e secondo tutti gli esami avrebbe vinto il tumore al cervello. Se sia stata la Protonterapia a fare il miracolo lo sapremo solo se e quando tale metodo sarà approvato e sperimentato su più ampia scala. E’ anche vero che, come nel caso delle staminali, una terapia che funziona su un tipo di malattia non sempre funziona per tutti. Quello che ha guarito Ashya potrebbe non avere effetto su altri casi di tumore. Certo è che questo bambino oggi è vivo grazie alla caparbietà dei genitori, ai quali va comunque riconosciuto di aver fatto tutto solo per amore.

admin

x

Guarda anche

Bebè riconoscono volti già nel pancione

I bebè riconoscono i volti già nel pancione. A sostenerlo è una ricerca condotta dalle ...

Condividi con un amico