Home » Benessere » Psoriasi: nuovo farmaco Novartis ancora più efficace

Psoriasi: nuovo farmaco Novartis ancora più efficace

Buone notizie per chi soffre di psoriasi. E’ stato provato che esiste un farmaco che sta funzionando meglio di quanto previsto inizialmente, un prodotto della Novartis che si chiama Secukinumab. La casa farmaceutica, molto nota anche per aver fornito in passato vaccini influenzali e coinvolta ingiustamente in uno scandalo poi risultato completamente falso, oggi offre una soluzione a chi soffre di questa malattia che non riguarda soltanto la pelle.

Chi cura la psoriasi forse conosce già alcuni di questi prodotti, come Ustekinumab che già dava dei benefici nella cura dei sintomi, soprattutto cutanei. Oggi, questo Secukinumab si dimostra addirittura superiore al precedente e dà una risoluzione completa delle eruzioni cutanee nell’80% dei casi testati finora.
In occasione del 73° convegno annuale dell’American Academy of Dermatology (AAD) a San Francisco, Novartis ha presentato lo studio CLEAR nel quale ha inserito anche i risultati ottenuti con questo nuovo prodotto. L’azione di Secukinumab è molto più rapida e completa, e ottiene risultati anche prima delle previste 16 settimane di terapia. Inoltre, quanto a sicurezza e ad assenza di effetti collaterali, esso è del tutto simile allo Ustekinumab. In pratica, è un anticorpo monoclonale umano che neutralizza selettivamente l’IL-17A, ovvero la proteina presente in massa nel corpo delle persone malate di psoriasi.

admin

4 commenti

  1. Buongiorno potrei sapere come e dove comprare il prodotto grazie

  2. Salve, sono di Torino, vorrei sapere dove posso rivolgermi per provare questo medicinale della Novartis per la psoriasi. Grazie

    • Grazia Musumeci

      credo che ancora non sia in commercio. Può provare a seguire le notizie relative al farmaco su internet

x

Guarda anche

Abbronzatura, veri e falsi miti

La famosa tintarella non è un affare da poco. Ci si prepara per mesi, perché ...

Condividi con un amico