Home » Benessere » Oggi la Giornata della Salute dedicata al cibo

Oggi la Giornata della Salute dedicata al cibo

La prima volta fu il 7 aprile 1948. La Giornata della Salute, che oggi celebra la 67a edizione, è stata voluta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per ricordare periodicamente al mondo intero cosa significa vivere davvero in salute e mantenerla. In questa edizione 2015 si parla di sicurezza alimentare, anche in vista del tema Expo che si sta per affrontare a Milano.

Una ricerca ha accertato che nel mondo, dal 2012 a oggi, sono stati 582 milioni i casi di malattie di origine alimentare, con 351.000 decessi. Il problema del cibo è che in alcune parti del mondo manca del tutto, oppure viene prodotto male, mentre nel resto del pianeta viene inquinato o prodotto con sistemi che inseriscono sostanze nocive nel processo produttivo. Insomma, dobbiamo imparare di nuovo a curare il nostro cibo se non vogliamo morire mangiando!
Si contano almeno 200 malattie e oltre mezzo miliardo di infezioni legate a ragioni alimentari, si parla anche di quei batteri che ormai sempre più spesso si trovano nell’acqua e nella terra e che passano nei cibi e con essi a noi: torniamo a nominare Escherichia Coli (che ha causato 37.000 decessi), ma anche Salmonella Typhi (52.000 decessi), Norovirus (35.000). Le vittime principali sono i bambini e soprattutto nelle zone meno organizzate igienicamente, ma anche gli adulti sono in pericolo perchè alcune infezioni alimentari si possono trasformare in malattie croniche oppure in cancro. Attenzione dunque a cosa mangiamo (pesce crudo, cibo avariati) e alle regole giuste per cucinare in modo sicuro ogni alimento (la cottura, come e dove lavarli, ecc.) . In particolare pensiamoci oggi, ma ricordiamolo ogni giorno per il resto dell’anno e della nostra vita.

admin

x

Guarda anche

Allergia al latte, Linee guida per diagnosi e trattamento

In arrivo nuove Linee guida realtive alla diagnosi e al trattamento dell’allergia al latte. Dagli ...

Condividi con un amico