Home » Benessere » Cancro: arriva la "biopsia liquida" del tutto indolore

Cancro: arriva la "biopsia liquida" del tutto indolore

Per capire il processo di formazione ed espansione del cancro spesso si ricorre alla biopsia. Si prelevano parti di tessuto o di liquidi interni per capire quante e quali sono le cellule malate e se ci sono metastasi. La biopsia è dolorosa, sicuramente fastidiosa, prevede inoltre micro-interventi con successive suture e lunghe cure che si aggiungono al panico per le cure antitumore. La scienza forse sta riuscendo a eliminare almeno il fastidio di questi test iniziali.

In un futuro non troppo lontano, ci informano i ricercatori della Carnegie Mellon University (USA), basterà un prelievo di sangue, un ago sottopelle e una breve attesa per verificare quello che fino ad oggi si verifica con la biopsia. Tutto grazie a una nuova tecnica basata sulle onde sonore che velocizza di 20 volte l’analisi del tumore, guadagnando tempo prezioso. Oggi, infatti, dopo una biopsia servono alcuni giorni per avere i risultati… e dopo un prelievo di sangue per la diagnosi tumorale anche 5 o 6 ore. La nuova tecnica richiede appena mezzora.

La chiamano “biopsia liquida” proprio perchè si baserà solo sul sangue e sull’individuazione delle cellule tumorali che circolano in esso. Grazie a un microchip che usa le onde sonore si potranno separare le cellule malate dai globuli bianchi e dunque capire, solo con un prelievo, quante sono e dove si trovano. Inoltre, i metodi attuali usano fluorescenze che possono anche alterare le cellule, sia sane che malate, mentre il nuovo mezzo ideato dagli americani lascia tutto intatto. Questo nuovo metodo diagnostico unito alle nuove scoperte italiane -che hanno individuato il “gene che spegne il cancro”- aiuterà la medicina ad avere ragione delle terribili malattie molto prima e con migliori risultati.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché l’orgasmo è una “bella malattia”

L’orgasmo? Chi non farebbe i salti mortali per provarlo, come si deve, almeno una volta ...

Condividi con un amico