Home » Benessere » Linfonodi sentinella contro i tumori all'utero

Linfonodi sentinella contro i tumori all'utero

La difficoltà della diagnosi dei tumori all’apparato riproduttore femminile (utero, ovaie) è data dalla iniziale assenza totale di sintomi dolorosi. Ma è anche data dal fastidio che alcuni esami provocano nelle donne, che magari preferiscono non farli. Oggi, un modo nuovo e indolore di individuare certi tipi di tumore, risiede nell’uso del “linfonodo sentinella” come marcatore. Viene già usato per i tumori al seno e di recente si comincia a usarlo anche per individuare quelli all’utero.

I «linfonodi sentinella» sono i primi a ricevere il flusso linfatico degli organi e se uno di questi è malato, essi mostrano subito l’anomalia. Si trovano in maggior quantità (90%) nell’area pelvica e vicino all’aorta e si possono individuare tramite radiografie semplici, con un colorante non radioattivo verde che fa da contrasto. Se l’esame non individua alcun linfonodo sentinella c’è la certezza assoluta di essere sani. Dunque niente successivi Pap test, niente biopsie eccetera.
Se i linfonodi sono individuati si deve però procedere a esami più approfonditi e questo potrebbe includere anche quelli fastidiosi, anche se si sta lavorando per poter analizzare il problema dall’esterno. Nel caso di sospetto tumore, o di tumore in fase iniziale, di solito si procede togliendo tutti i linfonodi per analizzarli e per evitare metastasi. Col metodo nuovo invece non sarà necessario un trattamento così radicale che a volte provoca anche conseguenze spiacevoli come lo sviluppo di linfocisti, di gonfiori e infezioni della linfa (linfedemi) e di cellulite, ovvero l’infezione he colpisce i tessuti. La tecnica dei linfonodi sentinella si sta già usando (160 pazienti esaminate) al San Gerardo di Monza e all’Università Milano-Bicocca.

admin

x

Guarda anche

Allattamento al seno fa bene al cuore delle mamme

I mille benifici dell’allattamento al seno. Da una ricerca dell’Università di Oxford (Regno Unito) e ...

Condividi con un amico