Home » Benessere » Una App per scoprire il cancro?

Una App per scoprire il cancro?

E se il cellulare ci rivelasse di avere un tumore, e lo facesse con una banalissima Applicazione stile “whatsApp”? Potrebbe accadere, rivela il prestigioso Massachusetts General Hospital di Boston, presso i cui laboratori un team multidisciplinare ha studiato questa possibilità mettendo a punto un software per cellulari che consente una diagnosi precoce di questo tipo di malattie.

Lo studio, pubblicato sulla rivista PNAS, prevede una App in grado di creare immagini olografiche dalle quali il medico potrà dedurre la composizione molecolare di cellule e tessuti analizzati. Per curare il cancro, la velocità della diagnosi è importante e molta gente non si avvicina nemmeno agli studi medici, per mancanza di tempo e per mancanza di denaro. Trovare un modo di eseguire questi controllo senza sforzo e a basso costo salverebbe migliaia di vite umane. Il test di valutazione ha sottoposto 25 donne -tutte con sospetto tumore alla cervice uterina- alla scansione 3D fatta con questa applicazione.

Nel giro di un’ora e con meno di 2 dollari di costo hanno tutte ricevuto una diagnosi precisa e valida. Attraverso un sistema di rilevazione al Led e un’analisi approfondita delle particelle illuminate, la App identifica eventuali anomalie e le trasmette ai laboratori medici che procederanno alla conferma in poco tempo. Insieme a questa innovazione, oggi possiamo trovare anche applicazioni che aiutano a scegliere il farmaco giusto e -made in Italy!- applicazioni che individuano cambiamenti sulla pelle dovuti al melanoma, sempre attraverso l’occhio indiscreto, e utile, del cellulare di ultima generazione.

admin

x

Guarda anche

Bebè riconoscono volti già nel pancione

I bebè riconoscono i volti già nel pancione. A sostenerlo è una ricerca condotta dalle ...

Condividi con un amico