Home » Benessere » Dieta estiva: pronti a mangiare tanto gelato?

Dieta estiva: pronti a mangiare tanto gelato?

Per dimagrire in estate, se siete maggiori di 16 anni e non avete problemi di diabete, dovete mangiare. Mangiare tanto gelato! A dirlo è uno studio condotto tra Italia e Inghilterra e basato su elementi nutrizionali validi che non incoraggiano a esagerare ma… a dosare! Perchè il gelato, da solo, vale un pranzo o una cena completi. Quindi, invece di rinunciarci, si può alternare ai pasti principali.

Pietro Migliaccio, presidente della Società Italiana di Alimentazione, ci spiega meglio in cosa consiste questa “dieta del gelato”. Di solito ci dicono che per mantenere la linea ed evitare i chili di troppo il gelato va eliminato. Invece non è proprio così. Il gelato contiene proteine dall’alto valore biologico e grassi di qualità, contiene carboidrati che si assorbono facilmente, sali minerali e vitamine A e B2. Se lo mangiate dopo un pasto completo, sicuramente, farete danno. Ma se lo mangiate al posto della pasta, o al posto dell’intera cena potete godervelo in santa pace, senza timori.

Magari è bene eliminare la panna, il cioccolato e la nocciola. Ma potete gustare in libertà i gelati alla crema, o alla frutta, il gelato al caffè e quello agli agrumi. Considerato che contiene anche molti liquidi, vi toglierà il desiderio di bere e dunque vi terrà lontani dall’eccesso di acqua che può portare alla ritenzione idrica. Vi terrà anche lontani dagli alcolici, quelli sì pericolosi per la linea oltre che per la salute mentale, e dunque è un buon compromesso. Cercate di non abusare di questo vantaggio, non fate diventare il gelato la vostra cena o il pranzo di tutta l’estate, ma regalatevelo come piacevole diversivo di tanto in tanto, ricordando che il mangiare sano passa sempre e ancora per frutta e verdura.

admin

x

Guarda anche

Menopausa e dieta: ecco come perdere peso bene

Ingrassare in menopausa è inevitabile. Molte donne lo sanno già, altre stanno per scoprirlo. Non ...

Condividi con un amico