Home » Benessere » Medicina a Catania: la laurea si compra con 3000 euro

Medicina a Catania: la laurea si compra con 3000 euro

Hanno perso un lavoro sicuro per la sete di guadagno dell’ultim’ora. Incredibile ma vero, quello che è successo all’Università di Catania, facoltà di Medicina, dove “comprare un esame” poteva costare anche 250 euro. Tanto, direte voi, ma se pensate che con quegli esami comprati i futuri medici avanzavano verso una laurea difficile forse era pure poco!

Affari rapidi e convenienti, per un autista e due segretari assunti dall’ateneo siciliano e che ora dovranno scontare pene comprese tra 5 e 6 anni di carcere. La compravendita funzionava con contatti tra l’autista, che sondava il campo, e i due segretari che sistemavano documenti e voti necessari a far comparire quella specifica materia sul libretto. I più ricchi, come uno studente siracusano, con 3.000 euro hanno “svolto” quasi 20 esami senza mai aprire un libro.

Il ragazzo è arrivato perfino a laurearsi, laurea che oggi è stata annullata. A rischio anche le lauree di altri due studenti che avrebbero usufruito di questo metodo per diventare medici. Sono stati dei colleghi a denunciare la cosa e sebbene i ragazzi indagati alla fine patteggeranno e non pagheranno alcuna pena, è chiaro che non potranno mai esercitare la professione in ogni caso. E’ altamente scandaloso e pericoloso che alcune persone diventino medici comprando esami. E’ incredibile che gli atenei non vigilino su queste truffe che rischiano di mandare in giro per gli ospedali italiani gente altamente incompetente che però poi tocca il corpo dei malati.

admin

x

Guarda anche

Allergia al latte, Linee guida per diagnosi e trattamento

In arrivo nuove Linee guida realtive alla diagnosi e al trattamento dell’allergia al latte. Dagli ...

Condividi con un amico