Home » Benessere » Occhiali anti-allergie. Una proposta per la primavera

Occhiali anti-allergie. Una proposta per la primavera

Primavera, tempo di allergie. Con il caldo in arrivo, poi, sarà tutto ancora più pesante. I pollini e gli altri allergeni naturali vengono trasportati dal vento e finiscono quasi sempre sulla pelle, nelle nostre vie respiratorie e negli occhi. Spesso si crede, sbagliando, che indossare occhiali aiuti contro l’attacco dei pollini invece non è così. Proprio le particelle di infiorescenza possono “fermarsi” dentro le lenti degli occhiali e minacciare da più vicino i nostri occhi.

L’idea per una nuova proposta di primavera viene dall’azienda ZEISS che da anni è leader nel campo dell’ottica e che sposa spesso e volentieri anche la più avanzata tecnologia per dare ai propri occhiali funzioni due volte migliori che altri. E per quanto riguarda le allergie, l’idea è il trattamento antistatico per le lenti degli occhiali più alcuni consigli utili. Il trattamento Zeiss per le lenti da vista comprende diversi strati con bombardamento ionico che rendono il rivestimento della lente antistatico e idrofobico. A questo trattamento speciale va associato anche qualche suggerimento importante.

Ad esempio: usare occhiali avvolgenti (che coprono tutta la parte superiore del viso da un lato all’altro) simili a quelli dei piloti di moto, invece che le classiche lenti aperte dai lati; pulire spesso le lenti con acqua e sapone neutro, oppure con le salviettine brevettate dalla Zeiss con tessuti particolarmente adatti e impregnate di detergenti specifici per mantenere le lenti antistatiche. L’importanza delle lenti antistatiche e dei trattamenti per pulirle è la base della lotta contro i problemi oculistici dovuti alle allergie, perché è proprio la capacità delle lenti di attirare pulviscolo che favorisce il trattenimento degli allergeni.

admin

x

Guarda anche

Ecco la malattia dei viaggiatori

I sintomi sono facilmente riconoscibili: appena tornati da una vacanza si prenota subito quella successiva; ...

Condividi con un amico