Home » Benessere » Che cos'è l'immunodeficienza primitiva?

Che cos'è l'immunodeficienza primitiva?

Nel mondo ci sono 6 milioni di persone che attualmente soffrono di immunodeficienza primitiva (IDP). Ma cos’è questa malattia e come mai viene classificata tra le malattie rare se colpisce così tante persone? Iniziamo col dire che la IDP fa riferimento a un insieme di patologie di varia natura legate alle comuni cause di immunità umorale e immunità cellulare. Non una malattia, quindi, ma una categoria.

L’immunodeficienza primitiva, in realtà, si divide in Immunodeficienza Combinata Grave (ed è questo il ramo raro del disturbo) e in Immunodeficienza Comune Variabile. I pazienti che sviluppano questo genere di patologie sono più esposti di altri alle infezioni, contrariamente alle immunodeficienze acquisite sono congenite e si formano insieme all’individuo, affliggendolo fin dalla nascita. A parlare del problema, oggi, sono gli specialisti della Società Italiana Allergologia Asma e Immunologia Clinica ed è giusto che se ne parli perché la stragrande maggioranza delle persone con queste malattie (parliamo anche del 90%) non ha ancora ricevuto una diagnosi precisa ed esauriente.

Il problema è appunto la difficoltà a reperire informazioni sui casi, la mancanza di una letteratura medica in merito e soprattutto il problema di saper distinguere le infezioni normali da quelle causate da problemi al sistema immunitario, come avviene in chi soffre di IDP. Per darsi da fare, parenti e amici dei malati stanno fondando diversi organismi (ad oggi ci sono circa 50 organizzazioni) per aiutare la ricerca medica a venire a capo di questo problema che poi è suddiviso in tanti altri problemi. Le infezioni che attaccano questi soggetti, a lungo andare, possono danneggiare irrimediabilmente gli organi e portare anche alla morte. La diagnosi precoce può salvarli e per avere una diagnosi tempestiva occorre avere certezze. La IDP dunque è una categoria di malattie rare, subdole e per molti versi ancora misteriose. Una sfida quotidiana per la ricerca di tutto il mondo.

admin

x

Guarda anche

Allattamento al seno fa bene al cuore delle mamme

I mille benifici dell’allattamento al seno. Da una ricerca dell’Università di Oxford (Regno Unito) e ...

Condividi con un amico