Home » Benessere » E' nata (in ritardo) la principessa inglese

E' nata (in ritardo) la principessa inglese

E’ nata (con un certo ritardo!) la secondogenita di William d’Inghilterra e di sua moglie, Lady Kate Middleton. La nuova principessa è stata salutata dal bardo ufficiale, con la classica divisa del Settecento e la finta pergamena, sabato 2 maggio. “It’s a girl!”, è una femmina, è il grido che è risuonato per tutti social network e i giornali d’Europa, perchè le nascite reali emozionano anche chi il re non ce l’ha.

La piccola principessa, poi, è una promessa. Potrebbe infatti chiamarsi “Diana” come la nonna che non ha mai conosciuto, ma il nome si saprà solo nei prossimi giorni. Per il momento si sanno i dati medici di questo parto tanto atteso: la piccola pesa 3kg e 800 grammi, ben pasciuta, anche perchè come detto è nata in ritardo. La nascita era attesa per metà aprile, sebbene con qualche sbalzo di calcolo si poteva arrivare a fine aprile. Ma davvero nessuno pensava di “sforare” a maggio. Il sospetto è addirittura che sia stato un parto indotto, perché la bimba non aveva alcuna intenzione di affacciarsi al mondo!

Contrariamente al primogenito, ed erede al trono, George … che ha previsto un travaglio di 10 ore, la bimba reale è nata subito, sebbene dopo la scadenza del 9° mese! Il team medico che ha favorito l’evento era composto, tra gli altri, dal dottor Guy Thorpe-Beeston, chirurgo ginecologo della casa reale, e dal dottor Alan Farthing, chirurgo ginecologo alla Regina. Kate Middleton è uscita dall’ospedale appena poche ore dopo il parto, visibilmente provata ma già in grado di camminare. Conferma ulteriore della forza, anche fisica, di questa donna.

admin

x

Guarda anche

Ritrovarsi (vivi) dopo il tumore. La storia che commuove il web

Tra tante notizie di guerra, minacce, pestaggi e femminicidio… ogni tanto ci vuole qualcosa che ...

Condividi con un amico