Home » Benessere » Ossitocina, la "ubriacatura naturale" che ci rende felici e aggressivi

Ossitocina, la "ubriacatura naturale" che ci rende felici e aggressivi

E’ l’ormone che si scatena quando facciamo sesso, quando ci baciamo, ma anche quando riceviamo un abbraccio o quando coccoliamo il nostro bambino … L’ossitocina, chiamato anche “ormone dell’amore”, ha una potenza tale sul nostro organismo che si può paragonare quasi a una “ubriacatura naturale”. Infatti, un recente studio inglese condotto dall’Università di Birmingham ha evidenziato che l’ossitocina, come l’alcol, può aumentare i livelli di euforia, di sicurezza ma anche di aggressività.

Lo studio si è basato su ricerche precedenti relative agli effetti degli alcolici sul cervello. Confrontando questi con gli effetti dell’eccitazione sessuale si sono notate diverse similitudini. Sia l’alcol -in modo artificiale- sia l’ormone ossitocina agiscono sulle strutture corticali limbiche e prefrontali, aumentando la trasmissione dell’acido gamma-aminobutirrico (Gaba). Questo processo ci permette di percepire e controllare stress, ansia e agitazione, calmandoci e permettendoci di ritrovare l’equilibrio. In più, l’ossitocina aumenta la nostra sensazione di fiducia e di empatia.

E’ proprio per questo che riusciamo a lasciarci andare durante un rapporto sessuale, o che affrontiamo con rilassatezza i primi giorni dopo la nascita di un figlio… senza l’ossitocina vivremmo queste belle esperienze con angoscia e tensione. E comunque, anche l’ossitocina può riservare brutte sorprese. Così come ci dona fiducia in noi stessi e slanci di generosità, ci può rendere aggressivi e arroganti, a causa dell’eccesso di sicurezza. Tutto questo ci aiuta a capire ancora meglio, se mai ci fosse bisogno, il problema dell’abuso di alcol. La differenza è che l’ossitocina è un prodotto naturale del nostro corpo e possiamo ancora controllarlo,… cosa che non si può fare con l’eccesso di vino e di vodka.

admin

x

Guarda anche

Il panico dell’attacco di panico …

Esiste una malattia che forse… non esiste. E non lo diciamo per sminuire la cosa, ...

Condividi con un amico