Home » Benessere » Scoperto in Italia un nuovo marcatore per il tumore al seno

Scoperto in Italia un nuovo marcatore per il tumore al seno

Una scoperta italiana per dare nuove speranze alle donne malate di tumore al seno. Questa malattia, tra le più diffuse al mondo, oggi fa meno paura perché non è più altamente mortale e i casi di guarigione sono tantissimi. Però è una malattia che può tornare, ripresentarsi sotto altre forme e dunque è ancora una sfida per la ricerca. E la ricerca italiana dell’Istituto Nazionale dei Tumori Regina Elena non si è lasciata fermare, e oggi ci presenta la novità.

Un nuovo biomarcatore –la proteina detective hMENA11a- è stato individuato proprio dai nostri ricercatori. Si tratta di una variante del gene MENA che sostiene l’attivazione di oncogeni importanti, come possono essere per il tumore al seno HER2 ed HER3, oltre alla proliferazione e alla resistenza alla morte cellulare. Se si riduce questa proteina nelle cellule tumorali si blocca il segnale chiamato PI3K, quello che favorisce la progressione della malattia. Senza questa proteina insomma il corpo reagisce meglio sia alle cure chemioterapiche che ai farmaci e dunque rende più facile ai medici l’attacco al male. Sapere che c’è questa proteina e in quali quantità ci aiuta a capire come si dovrebbe gestire un tumore.

Se la proteina hMENA11a viene espressa significa che si devono applicare alcune terapie e non altre, se non viene espressa ci si potrà comportare diversamente di conseguenza. Attualmente si sta studiando l’incidenza di questa proteina nei vari casi di tumore al seno. Capire come essa funziona permetterà di capire come mai alcune cure non hanno effetto o quali cure effettuare per avere benefici. Un passo avanti importante verso il futuro della cura contro il cancro che sempre più sarà legato a terapie personalizzate e uniche, da soggetto a soggetto. L’idea rimane quella di attaccare la malattia in modo massiccio ma senza causare danni collaterali al corpo, come invece avviene ancora oggi con radio e chemioterapie.

admin

x

Guarda anche

Ecco il “tatuaggio dottore” che controllerà la nostra salute

Se amate i tatuaggi e volete veramente essere originali dovrete assolutamente provarlo! Se non li ...

Condividi con un amico