Home » Benessere » Ecco come il rumore del traffico ci fa ingrassare…

Ecco come il rumore del traffico ci fa ingrassare…

Se volete dimagrire… mettete le doppie porte alle finestre di casa! Ci sarebbe infatti un legame anche abbastanza stretto tra i rumori del traffico cittadino e l’aumento dei chili in chi abita nelle zone urbane più affollate. Lo ha rivelato uno studio del Karolinska Institute, in Svezia, ripreso dalla rivista “Occupational & Environmental Medicine” e condotto su 5.075 persone di età compresa tra 43 e 66 anni.

Alcuni erano residenti in zone rurali, altri in città, oppure in zone extra cittadine ma vicine a fonti rumorose come un aeroporto o uno scalo ferroviario. Dopo 5 anni di osservazione e diversi confronti tra le abitudini quotidiane delle persone (anche alimentari) e la tolleranza dei decibel, la conclusione è stata che per ogni 5 decibel in più di rumore il girovita aumenta di 0,2 centimetri. Il rumore più tollerabile in assoluto per il corpo umano è una conversazione (pari a circa 45 decibel), tutto quanto viene oltre questo livello contribuisce a farci ingrassare... quindi immaginate il traffico di città!

Il forte rumore, il rumore continuo e soprattutto fastidioso ci fa aumentare lo stress e ci impedisce di dormire bene. Senza riposo lo stress non si riesce a scaricare e così si cerca una “via di fuga” nel rilassamento che dona il cibo. Più siamo stressati più tendiamo a mangiare, da cui il collegamento diretto tra le due cose. Più rumore, più stress, più chili di troppo. L’altra ipotesi è che l’effetto del rumore influisca negativamente sul cortisolo, l’ormone che favorisce l’accumulo di grassi nell’addome. Il risultato dunque non cambia: il rumore ci fa ingrassare, o almeno contribuisce a farci aumentare di peso, ulteriore motivo per cui bisogna combatterlo con ogni mezzo.

admin

x

Guarda anche

Abbronzatura, veri e falsi miti

La famosa tintarella non è un affare da poco. Ci si prepara per mesi, perché ...

Condividi con un amico