Home » Benessere » La malaria è un problema di sesso. Tra zanzare!

La malaria è un problema di sesso. Tra zanzare!

La malaria ce l’eravamo un po’ dimenticata, noi europei, dopo le bonifiche di massa delle nostre paludi. Ce la stanno ricordando, poco per volta, gli immigrati africani e asiatici che giungono sulle nostre coste spesso portandola con sé in corpo. La malaria non è contagiosa, si trasmette tramite puntura di zanzara, tramite il passaggio di un parassita che poi si insedia in corpo e può continuare a tormentarlo anche per decenni!

Non ci sono vaccini, solo farmaci palliativi e anche questi, man mano, fanno meno effetto dato che il corpo si abitua ad essi. La ricerca dunque continua e studia sempre nuove soluzioni. In particolare, ultimamente, sta studiando le abitudini delle zanzare … e per essere più precisi, come le zanzare si accoppiano. Sembra un discorso alquanto buffo, cosa c’entrano le zanzare “che fanno sesso” con una malattia che si trasmette con una puntura? Presto detto! Il sesso, tra questi insetti, avviene con un unico contatto, sempre in volo, molto spesso nelle ore serali. Non è il maschio ad approcciare la femmina, ma viceversa. Una volta uniti, lui trasmette a lei gli spermatozoi e lei li terrà archiviati in corpo, usandone alcuni solo quando e se serve!

La zanzara femmina fecondata viene evitata da tutti gli altri maschi che riconoscono in lei l’avvenuto contatto sessuale con un rivale tramite un ormone che il primo maschio ha depositato in lei insieme al seme. Sarebbe proprio questo ormone il segreto della trasmissione della malaria. A quanto pare, l’ormone impedisce al parassita della malattia di essere smaltito e dunque l’unico modo che ha per “uscire” dal corpo della zanzara è di passare in qualsiasi altro corpo attraverso la trasmissione del sangue che avviene con una puntura. Insomma, si deve lavorare sull’ormone sessuale delle zanzare per capire come fermare la malaria, cosa che la scienza sta cominciando a fare anche grazie ai finanziamenti stanziati dalle fondazioni come quella di Bill Gates.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché l’orgasmo è una “bella malattia”

L’orgasmo? Chi non farebbe i salti mortali per provarlo, come si deve, almeno una volta ...

Condividi con un amico