Home » Benessere » L'Expo informa su come eliminare la pancia

L'Expo informa su come eliminare la pancia

Un workshop per capire come eliminare la pancia gonfia. Succede all’EXPO di Milano che continua a stupirci con eventi che dal cibo passano alla salute e all’utilità di ogni giorno. E se forse è tardi per la prova costume, almeno impariamo per il prossimo anno. Uno studio scientifico applicato per la prima volta alla dieta ha evidenziato dove sbagliamo e cosa bisogna fare per evitare di avere quella anti estetica curva sull’addome.

La ricerca che verrà presentata oggi a EXPO viene dalla Sapienza di Roma e disegna una serie di consigli utili che garantiscono, dopo solo un mese di dieta, il 50% in meno di gonfiore addominale e il 40% in meno di dolori addominali. Sono stati 100 i volontari che si sono sottoposti alla dieta, sebbene l’osservazione si sia svolta poi solo su 75 di loro per due anni consecutivi. Alcuni soffrivano di intestino irritabile, ma i consigli sono ottimi anche per i sani. Per star bene basta evitare o diminuire drasticamente gli alimenti che fermentano nella nostra pancia. Stiamo parlando di carciofi, broccoli, aglio ma anche di anguria, mela, pesche e mango e alcuni tipi di cereali. Attenzione pure al lattosio e ai dolcificanti. Detta così sembra che l’unica soluzione sia il digiuno totale, ma non è così.
Potete mangiare cereali come il farro, o altri senza glutine; potete mangiare formaggi stagionati invece che freschi e latte di riso o di soia; come frutta, vanno benissimo la banana, il mirtillo, il pompelmo, il kiwi, il mandarino, il limone, l’arancia, l’uva, il lampone, la fragola; la verdura ha il via libera assoluto e tra i dolcificanti meglio niente zucchero e provare saccarosio, glucosio e sciroppo di acero.

admin

x

Guarda anche

Abbronzatura, veri e falsi miti

La famosa tintarella non è un affare da poco. Ci si prepara per mesi, perché ...

Condividi con un amico