Home » Benessere » Storia di James, che dona sangue speciale da 60 anni

Storia di James, che dona sangue speciale da 60 anni

Esiste una rara malattia legata soprattutto alle donne con sangue di tipo RhNegativo. Nel caso rimangano incinte di bambini con sangue Positivo, il loro corpo reagisce come se il feto fosse un nemico e lo uccide. Fino agli anni Settanta era facile perdere un bambino per colpa di questa reazione. Ma quando si è scoperto l’anticorpo particolare che bloccava l’aggressione dell’RhNegativo si sono salvate tante gravidanze. Chi scrive queste righe, ad esempio, è qui grazie a quell’anticorpo!

E bisogna dire grazie soprattutto al signor James Harrison, australiano di 78 anni, denominato “l’uomo dal braccio d’oro” perché è suo il record mondiale di donazioni di sangue: 60 anni! James decise di diventare donatore a 14 anni, dopo essere stato salvato a sua volta grazie a una trasfusione. Voleva “restituire il favore”, così appena ha avuto l’età si è messo d’impegno per donare ogni tre mesi, puntuale come un orologio. Ben presto, però, ha scoperto di avere dentro il sangue un anticorpo speciale, appunto quello che rende lo RhNegativo innocuo quando incontra il sangue Positivo.

Questo signore, in 60 anni di donazioni, ha salvato ben 2 milioni di gravidanze. Insomma, ci sono oggi 2 milioni di persone vive in più grazie al suo sangue e alle sue donazioni che hanno permesso di creare il farmaco dato alle donne RhNegativo quando erano incinte. Giorno 14 giugno, giornata mondiale dei donatori di sangue, si festeggerà anche questo record bellissimo che servirà da esempio a tante persone ancora spaventate dall’idea della donazione. A proposito di paura… il signor Harrison odia gli aghi, lo impressionano da una vita. Allora come ha fatto a donare per così tante volte? “Sono 60 anni che mi giro dall’altro lato” risponde con uno humor davvero invidiabile, mentre il mondo gli dice “grazie”.

admin

x

Guarda anche

Come godersi la montagna senza soffrire

Ci sono persone che in estate, invece del caldo della spiaggia, cercano il fresco. Sono ...

Condividi con un amico