Home » Benessere » Per diventare mamma, esponiti al sole

Per diventare mamma, esponiti al sole

Uno studio da prendere con le pinze. Primo, perché siamo ancora agli inizi e nella fase delle ipotesi e secondo perché il campione di donne analizzato si era sottoposto a fecondazione in vitro. Comunque, secondo quanto rilevato dalla università belga di Ghent pare che una maggiore esposizione al sole potrebbe aumentare di oltre un terzo le probabilità di rimanere incinta!

Tutte pronte a gettarvi sulla spiaggia, allora? No, un attimo. Chiariamo prima bene.
I primi risultati di questa ricerca hanno comunque un certo valore, dato che sono stati presentati alla European Society of Human Reproduction and Embryology a Lisbona, in Portogallo, ma si tratta più di suggerimenti che di confermate realtà. Il sole con i suoi raggi potrebbe di fatto “aiutare” il corpo a prepararsi meglio per una gravidanza. Le donne esaminate (6.000, tutte con gravidanza ottenuta in vitro) sono state seguite nell’iter anche in base alle stagioni e agli usi e costumi quotidiani di ognuna.
Le temperature calde, i raggi del sole sulla pelle e soprattutto l’assenza di pioggia aumentavano l’efficacia del metodo di fecondazione al quale le donne si erano sottoposte, al punto che chi si esponeva più di altre al sole (per vita sportiva, passione balneare, lavoro) aveva il 35% di possibilità in più di portare a termine con successo la gravidanza. Cosa che si è infatti verificata! Il vantaggio sarebbe anche dovuto ai più alti livelli di vitamina D garantiti dal sole e dall’aumento di melatonina che favorisce sonno e relax, ma che agirebbe anche sul ciclo riproduttivo femminile in modo diretto.

admin

x

Guarda anche

Ecco la malattia dei viaggiatori

I sintomi sono facilmente riconoscibili: appena tornati da una vacanza si prenota subito quella successiva; ...

Condividi con un amico