Home » Benessere » Peperoncino rosso, e vivi a lungo

Peperoncino rosso, e vivi a lungo

Dall’Accademia Cinese di Scienze Mediche arriva l’ennesima conferma che il peperoncino è un toccasana per la salute! Noi sapevamo già che fa bene al cuore, che può prevenire alcune forme di cancro … sebbene sia poco consigliato per chi ha la pressione alta. Oggi, dalla Cina, ci dicono che garantisce anche una lunga vita!

Uno studio in grande stile, molto serio, che ha coinvolto 487.375 persone dai 30 ai 79 anni, in un arco di tempo che va dal 2004 al 2011. Dopo averli intervistati sulle abitudini, lo stato di salute, le malattie familiari e i vizi quotidiani, i ricercatori hanno voluto sapere anche le loro preferenze alimentari. Nel corso degli anni di studio sono morte 20.224 persone per cause diverse, mentre tra i sopravvissuti si registravano diversi livelli di salute. I più longevi, quelli con meno casi di malattie erano stranamente i soggetti che usavano spesso nella dieta alimentare il peperoncino rosso.
Nel dettaglio: chi mangiava peperoncino una volta a settimana viveva meno, chi lo mangiava già più volte durante la settimana riduceva il rischio di morte del 10%, chi lo mangiava 5 giorni su 7 lo riduceva del 14% … chi lo consumava tutti i giorni era quasi immortale! Mangiare peperoncino costantemente proteggerebbe dalle malattie cardiache, dalle ischemie, dal cancro ma anche dal diabete e da alcune forme di malattie respiratorie.

admin

x

Guarda anche

Abbronzatura, veri e falsi miti

La famosa tintarella non è un affare da poco. Ci si prepara per mesi, perché ...

Condividi con un amico