Home » Benessere » Ha la Sindrome di Usher e gira il mondo prima di diventare cieca

Ha la Sindrome di Usher e gira il mondo prima di diventare cieca

Ha soltanto 5 anni e una condanna già pesante addosso: la Sindrome di Usher, una malattia che progressivamente le strapperà via la capacità di sentire i suoni, la musica, i rumori… e anche la capacità di vedere il mondo. Cieca e sorda in pochi anni, lei che sogna di diventare ballerina e ancora non sa che quel sogno non diventerà mai realtà! Ma il suo piccolo cervello funziona e funzionerà sempre, anche dopo che sarà cieca e sorda.

Per questo i genitori di Lizzy Myers, sfortunatissima bimba americana, hanno deciso di regalarle un anno di meraviglie portandola in giro per il pianeta a “registrare” nella memoria immagini, suoni, colori, musiche. Il cervello dei bambini di 5 anni assorbe tutto come una spugna e cataloga per sempre. In questo modo, quando il mondo si spegnerà, Lizzy potrà ricordare e viaggiare pure senza vedere e sentire. Ma le possibilità della famiglia Myers sono limitate al budget di una normale famiglia media, non potevano offrire alla loro bambina più di tanto. Le cascate del Niagara, Yellowstone, le stelle dall’osservatorio in Ohio, le albe rosse dalla costa della Carolina del Sud … forse una puntatina a Londra e una a Parigi… poi più nulla.

Ma la storia di Lizzy è venuta allo scoperto e ha commosso tutti gli Stati Uniti e non solo. Grazie alla televisione internazionale Fox News, la notizia è arrivata anche in Turchia e proprio il capo della Turkish Airlines ha deciso di regalare alla famigliola un biglietto unico andata e ritorno per tutto il mondo! Insomma, potranno scegliere le mete che vorranno e gratis! Il gesto generoso e commovente ha molto colpito la famiglia Myers, che ha subito scelto l’Italia! Roma, soprattutto. La famiglia della mamma di Lizzy, infatti, ha origini italiane e lei ci teneva che la bimba vedesse la Città Eterna prima che il suo mondo diventi un unico luogo buio e silenzioso. Il sole e i monumenti della nostra capitale le daranno conforto quando verranno i momenti più terribili.

admin

x

Guarda anche

Per evitare l’Alzheimer fate palestra da giovani

Fare movimento, attività fisica, ginnastica, palestra da giovani … dove per giovani si intende anche ...

Condividi con un amico