Home » Benessere » Addio a Frances, che salvò milioni di americani

Addio a Frances, che salvò milioni di americani

Se n’è andata dopo una lunga e fruttuosa vita, a 101 anni, la scienziata Frances Oldham Kelsey. Era nata in Canada nel 1914, compì studi scientifici di alto livello nelle università della British Columbia e alla McGill. Quindi chiese di iscriversi -nel 1934- a Farmacia all’Università di Chicago, dove fu accettata solo per un errore legato al suo nome… credendo che “Frances” indicasse un uomo.

Questo errore sessista aprì a questa geniale donna una carriera nel mondo medico e farmacologico che l’avrebbe portata a compiere studi su molte sostanze allora in uso, tra cui il famoso Talidomide. Questo farmaco, divenuto famoso nel dopoguerra e assunto da migliaia di donne incinte nel decennio tra 1950 e 1960, aveva in realtà degli effetti collaterali molto gravi. Il Talidomide (commercializzato in mezza Europa e nel Canada col nome di KEVADON) era un antidolorifico e ansiolitico che si presumeva rendesse meno pesanti le gravidanze delle donne.

La dottoressa Kelsey scoprì però che attraversava la placenta e causava danni pesanti al feto che, o veniva abortito o nasceva malformato. Quando gli Stati Uniti discussero se introdurre il Kevadon sul loro mercato, la Kelsey -all’epoca a capo della agenzia dei farmaci americana FDA- rifiutò con tutti i mezzi e impedì la messa in circolazione di quel farmaco. Quando in seguito furono confermate le sue scoperte, cioè che i danni ai nascituri erano proprio causati da quella sostanza, si calcolò che il rifiuto della Kelsey aveva salvato la vita a milioni di bambini americani nati in quel decennio. Una decisione controcorrente, presa da una donna speciale che non sarebbe mai dovuta diventare scienziato … un ricordo impossibile da cancellare, nemmeno con la sua morte.

admin

x

Guarda anche

Ritrovarsi (vivi) dopo il tumore. La storia che commuove il web

Tra tante notizie di guerra, minacce, pestaggi e femminicidio… ogni tanto ci vuole qualcosa che ...

Condividi con un amico