Home » Benessere » Viagra per lei: c'è l'OK

Viagra per lei: c'è l'OK

Chissà cosa ne penserebbe Carrie, di “Sex and the City”? Sicuramente la FDA, l’agenzia del farmaco americana, ha dato il suo OK e ora è ufficialmente in vendita sul mercato statunitense il “Viagra rosa”, o meglio il Viagra per le donne.

E’ un medicinale che mira a funzionare allo stesso modo di quello maschile ma specificamente per il corpo della donna. Il quale non ha bisogno solo di un rialzo pressorio per godere al massimo, ma è più complesso. Anche questo “Viagra” dunque è più complesso per questo ha già scatenato polemiche su molti fronti. Dal 17 ottobre ne sapremo di più, dato che è quella la data di partenza per la vendita. Il prodotto sarà rilasciato solo su prescrizione medica e si rivolge soprattutto alle donne in menopausa con cali di desiderio sessuale.

La decisione piace molto a una larga fetta della popolazione ma suscita dubbi a tanti esperti, che lo definiscono “mediocre afrodisiaco” con più effetti negativi che positivi. Inoltre, in questo modo, si trasforma un logico passaggio della menopausa in una malattia da curare, cosa che non è, soprattutto nelle donne. E se l’uomo vive malissimo il temporaneo calo della potenza, la donna ha molti mezzi migliori per recuperare la passione. Siamo sicuri che debba impasticcarsi per farlo? Per ora le case farmaceutiche, che vedono ampi guadagni, dicono proprio di sì. Il tempo ci svelerà le risposte.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché l’orgasmo è una “bella malattia”

L’orgasmo? Chi non farebbe i salti mortali per provarlo, come si deve, almeno una volta ...

Condividi con un amico