Home » Benessere » La bellezza curativa del "Gemelli"

La bellezza curativa del "Gemelli"

Il Policlinico “Gemelli” di Roma è già un polo all’avanguardia per molti tipi di terapia e certamente è conosciuto nel mondo, non avrebbe bisogno d’altro per mettersi in luce. Ma un vero centro di cura, più che al nome, pensa ai pazienti, al loro benessere e cerca sempre di andare oltre. Ed ecco come nasce l’idea unica di “Gemelli Art”.

Si tratta di un miglioramento generico delle condizioni di ricovero del paziente, con ambienti sempre più confortevoli, tecniche sempre più all’avanguardia, laboratori di ricerca al passo coi tempi e soprattutto raffigurazioni artistiche sparse per le varie stanze, per le sale e i corridoi. La bellezza artistica di Roma, e non solo, rivive in mezzo ai malati perché anche questo dona serenità e benessere a chi lotta per la propria salute. Ed è anche grazie all’arte se si ritrova la forza di andare avanti.

Inoltre, un sito web (www.gemelli-art.it) permette ai pazienti di avere un dialogo continuo tra loro o con i propri medici, anche a distanza, anche dopo essere stati dimessi dall’ospedale. E’ un nuovo modo di concepire la medicina, ovvero quello di “coccolare” i pazienti, di farli sentire al centro dell’attenzione. Il che avviene sempre, se si opera da medici con onestà, ma non tutti lo percepiscono.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché l’orgasmo è una “bella malattia”

L’orgasmo? Chi non farebbe i salti mortali per provarlo, come si deve, almeno una volta ...

Condividi con un amico