Home » Benessere » Topi in ospedale: chiuso quello di Massa

Topi in ospedale: chiuso quello di Massa

Alcuni articoli titolano il pezzo con “Ancora topi nella sala operatoria dell’ospedale di Massa” il che è ancora più preoccupante della notizia in sé. “Ancora” significa che l’evento si è già ripetuto più volte in questo ospedale e ciò fa domandare se la sicurezza igienica è tenuta in conto, non solo a Massa ma dappertutto.

Una notizia del genere, quando in California si torna a parlare di peste bubbonica, non fa stare per niente tranquilli e si spera che la ASL 1 della città toscana possa trovare subito una spiegazione. Per il momento è stato deciso il blocco e la chiusura dei reparti e delle sale operatorie dell’ospedale per la dovuta (e tardiva!) derattizzazione, per cui i malati dovranno trovare altro ricovero fino al 7 settembre. L’intervento di igiene e profilassi era già avvenuto nel novembre dello scorso anno quando alcune tane di topi (ma senza animali dentro) erano state individuate nel reparto della chirurgia ambulatoriale.

Dopo la prima derattizzazione sembrava scongiurato il pericolo per cui il ritorno dell’allarme e l’individuazione di animali, stavolta, fin dentro le sale operatorie richiede chiarimenti più approfonditi. Ben venga giustamente la disinfestazione ma bisogna capire anche da dove vengono questi topi e come fanno a trovare sempre la via verso l’interno dell’ospedale, anche dopo aver perso le tane. E’ bene anche capire se la presenza degli animali nei giorni scorsi abbia compromesso qualche ambiente o qualche macchinario per la salute dei pazienti presenti.

admin

x

Guarda anche

Allergia al latte, Linee guida per diagnosi e trattamento

In arrivo nuove Linee guida realtive alla diagnosi e al trattamento dell’allergia al latte. Dagli ...

Condividi con un amico