Home » Benessere » Esami di ammissione a Medicina e PS. Al via tra poco

Esami di ammissione a Medicina e PS. Al via tra poco

Medicina o Professioni Sanitarie? Diventare dottore oppure infermiere e fisioterapista? Cose diverse, ovviamente, ma che davanti al grande ostacolo dell’esame di ammissione possono risultare utili entrambe. Infatti le due facoltà sono molto simili, le materie possono essere “abbuonate” tra l’una e l’altra e si possono compiere passaggi in corso d’opera che renderebbero accessibile la tanto temuta Medicina anche dopo il fallimento dell’ammissione.

In realtà i problemi sono legati alla tempistica, alla vicinanza delle date degli esami e alle graduatorie che non sempre coincidono, ma certamente le Professioni Sanitarie restano un ottimo piano di riserva per giovani aspiranti medici delusi. Tutto dipende dalle università: alcune lasciano qualche giorno di tempo tra superamento dell’esame e ammissione, altre invece sono contemporanee. Purtroppo non esiste certezza e per avere entrambe le porte aperte si dovrebbero pagare le tasse su tutte e due le facoltà “nella speranza di …”. Se le due facoltà sono nello stesso ateneo, il problema è meno grave. Ci si iscrive a una delle due e, se si entra, si può fare il passaggio all’altra in seguito.
Se però sono in due università diverse si rischia di dover fare l’iscrizione due volte, con relativi pesi economici. Ma come detto, ciascun ateneo ha leggi e tempi diversi, quindi è bene informarsi in anticipo e con attenzione su dove, come e quando fare l’esame per l’ammissione a una o a entrambe. Si comincia il 4 settembre. In bocca al lupo a tutti i candidati.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché l’orgasmo è una “bella malattia”

L’orgasmo? Chi non farebbe i salti mortali per provarlo, come si deve, almeno una volta ...

Condividi con un amico