Home » Benessere » Gli acari adorano i letti rifatti. Lasciateli disordinati

Gli acari adorano i letti rifatti. Lasciateli disordinati

Rifare il letto non è solo una questione di ordine e decoro. Risistemando le lenzuola, ogni giorno spolveriamo via residui di polvere, di pelle e anche nidi di acari che si nutrono di tutto questo. Il letto rifatto e stirato fa bene alla salute, insomma, almeno finché uno studio della Kingstone University non ha dimostrato l’esatto opposto.

Gli acari sopravvivono con l’umidità. Se sistemiamo il letto ogni mattina imprigioniamo l’umidità lasciata dal corpo tra le lenzuola e questo favorirebbe la nidificazione degli acari. Invece lasciandolo sfatto, lasciamo che l’aria asciughi l’umido e quindi tolga a questi minuscoli insetti l’ambiente ideale per insediarsi. La televisione inglese BBC ha riportato i risultati della ricerca insieme a un vademecum per i nuovi comportamenti sociali. Lasciate il letto non rifatto, quindi, al massimo rifatelo in fretta solo se avete ospiti. O altrimenti informate gli ospiti del perché non lo rifate, così impareranno anche loro!
Lo studio inglese andrà sicuramente confermato con ulteriori studi e test, perché sinceramente mette un po’ inquietudine l’idea di vivere in un letto perennemente deformato e spiegazzato. Per non parlare della mamma e della mogliettina, che cosa diranno se gli raccontate questa novità? Probabilmente che ve la siete inventata di sana pianta. Di corsa a fare il letto, e pazienza per gli acari. Ce li terremo stretti.

admin

x

Guarda anche

Bebè riconoscono volti già nel pancione

I bebè riconoscono i volti già nel pancione. A sostenerlo è una ricerca condotta dalle ...

Condividi con un amico