Home » Benessere » Francia, spermatozoi prodotti in vitro

Francia, spermatozoi prodotti in vitro

Partendo da tessuto testicolare prelevato a un uomo sterile, per la prima volta al mondo è stato possibile ricavare con tecnica in vitro degli spermatozoi completi e sani. Accade in Francia e a dare l’annuncio è l’azienda Kallistem legata al Centro Nazionale di Ricerche d’oltralpe. Un evento che ha fatto esultare molti nel mondo scientifico perché è quasi un “miracolo” che darà speranza a tantissimi uomini.

Non solo si potrà intervenire per la risoluzione dei problemi di sterilità ma si potrà preservare la possibilità riproduttiva in caso di terapie pesanti come le chemio. Finora, nei test eseguiti, si era giunti solo al primo stadio, quello dello spermatide ovvero la forma che precede la nascita di uno spermatozoo. Sembrava troppo complicato riuscire a creare uno spermatozoo completo da zero, ma oggi sappiamo che non lo è.

Se sia una scoperta importante lo sapremo con certezza dopo che altri studi l’avranno convalidata. E’ già un record aver prodotto spermatozoi in vitro, ma bisogna ora vedere se le caratteristiche di questo seme sono del tutto uguali a quelle del seme naturale. Lo spermatozoo nel suo processo formativo attraversa fasi di arricchimento importanti che qui vengono saltate, per ovvie ragioni. C’è ancora molto su cui indagare, ma la speranza si fa strada con sempre maggiore certezza e la sterilità maschile potrebbe avere i mesi contati.

admin

x

Guarda anche

Ecco il “tatuaggio dottore” che controllerà la nostra salute

Se amate i tatuaggi e volete veramente essere originali dovrete assolutamente provarlo! Se non li ...

Condividi con un amico