Home » Benessere » HIV, ora il test lo fai a casa

HIV, ora il test lo fai a casa

Da oggi, sapere se siete a rischio AIDS o meno sarà più semplice e molto più privato. Niente più file all’ambulatorio e giustificazioni con estranei, niente più giornate di trepidazione aspettando i risultati ma un rapidissimo esame fatto in casa e pochi minuti di attesa. In Francia è già in vendita nelle farmacie il “kit” per fare il test HIV da sé, al costo di soli 28 euro.

Il sistema usato è lo stesso che usano i diabetici per l’auto-valutazione della glicemia. Poche gocce di sangue su una barretta assorbente e in pochi minuti, seguendo le istruzioni, avrete la certezza quasi assoluta (si stima una precisione del 99,8%) della presenza o assenza della malattia nel vostro corpo. I test sono venduti in farmacia e toccherà al farmacista istruire le persone che ne fanno richiesta su come affrontarlo. Una educazione anche psicologica per evitare che il trauma di una scoperta possa portare a gesti di disperazione. Il fatto di eseguire il test in casa da soli può avere come risvolto negativo anche la mancata assistenza in caso di bisogno!

Alcune precisazioni d’obbligo: il test funziona solo se il contagio è avvenuto da 3 mesi, se siete appena stati contagiati potrebbe dare esito negativo sul momento, anche se la malattia è in corpo. Inoltre, questo test non sostituisce le analisi cliniche che vanno sempre eseguite per maggior sicurezza. Insomma, è come un test di gravidanza… vi dice che c’è un’alta probabilità che il risultato sia quello, ma per conferma dovete sempre rivolgervi al medico e farvi analizzare il sangue in laboratorio. Il motivo per cui comprarlo, allora, qual è? Semplice, una maggiore consapevolezza e una maggior sicurezza e privacy. Il test dovrebbe incoraggiare ai controlli anche chi si imbarazza o si rifiuta.

admin

x

Guarda anche

Pubertà precoce e maggior rischio tumori

La pubertà potrebbe esporre ad un maggior rischio tumori. La notizia arriva da uno studio ...

Condividi con un amico