Home » Benessere » "Mamma , ho mal di pancia!", ma a volte è solo paura

"Mamma , ho mal di pancia!", ma a volte è solo paura

Hanno il mal di pancia, si fanno venire il vomito, alcuni vomitano davvero. Sono i “disturbi scolastici” dei bambini che da qualche tempo sono in aumento, soprattutto tra i più piccoli. A quanto pare anche i bambini soffrono di stress da rientro e vivono l’impatto con i primi giorni di scuola come un trauma da evitare con una scusa qualsiasi. E di solito è una scusa legata alla salute, per impietosire mamma e papà.

Gli psicologi e i pediatri non escludono che la teoria possa essere fondata. “L’ansia da prestazione scolastica esiste ed è associata a diverse cause. Pressione, aspettativa dai parenti, compagnetti antipatici, nuova maestra…” I bambini non sanno sempre esprimere quale sia il loro disagio: a volte è solo una mania di perfezionismo che li rende ansiosi di non farcela, o il cambiamento di una scuola, di una classe, l’arrivo di nuovi insegnanti, di libri diversi…

Se noi adulti soffriamo il rientro al lavoro per l’accumularsi di fatica dei primi giorni, i bambini non sono motivati da questo, dato che al contrario i primi giorni non fanno molto. Dunque bisogna capire cos’è che fa loro “paura” e rassicurarli. In realtà dovremmo cominciare noi per primi a non lamentarci a casa del lavoro, perché loro assorbono i nostri umori e in questo modo imparano che il lavoro è qualcosa di brutto e triste. Invece per loro la scuola deve essere una bella esperienza, priva di qualsiasi ombra e di qualsiasi stress.

admin

x

Guarda anche

Abbronzatura, veri e falsi miti

La famosa tintarella non è un affare da poco. Ci si prepara per mesi, perché ...

Condividi con un amico