Home » Benessere » Si torna a scuola, zaino in spalla: ecco come non danneggiare la schiena

Si torna a scuola, zaino in spalla: ecco come non danneggiare la schiena

Preoccupati per la ripresa della scuola, per gli zaini enormi e pesanti, per le cinque ore sedentarie obbligatorie? Nessun problema, lo zaino in spalla non ha mai fatto male a nessuno e anche se oggi è più pesante che in passato, esiste il modo di evitare danni alla schiena dei vostri bambini. Ecco alcune regole stilate insieme ad una commissione di genitori e che si consiglia a tutti di seguire.

Il peso dello zainetto non dovrebbe superare il 10-15% di quello corporeo;
non deve essere né troppo piccolo né enorme;
evitare di appesantire le tasche, riempite solo la sacca centrale;
assicuratevi che abbia uno schienale imbottito ma rigido, spallacci morbidi, una maniglia e se possibile cinture addominali.
Per quanto riguarda le ore in classe, dite al bambino di non tenere sempre la stessa posizione, ma di variarla leggermente nel corso delle lezioni … senza però disturbare o esagerare! Muoversi moltissimo durante la ricreazione, anche se si è costretti a farla in aula. Se si legge, sia un libro che un tablet, poggiarlo su un tavolo o su un supporto inclinato, mai sulle ginocchia. Ma soprattutto, se possibile, accompagnate i bambini a scuola a piedi, fate fare loro dello sport in settimana e invitateli a giocare durante la ricreazione, non a piantarsi davanti al computer.

admin

x

Guarda anche

In cerca di un donatore per bimba con rarissima leucemia

Una bimba italiana di soli 3 anni e già impegnata in una guerra terribile e ...

Condividi con un amico