Home » Benessere » Influenza "killer" in Germania: muore un giovane italiano

Influenza "killer" in Germania: muore un giovane italiano

Un caso di influenza che potrebbe aver portato alla morte un ragazzo di 23 anni, padovano, che si trovava in Germania per lavoro. E’ ancora presto per parlare di “epidemia” oppure di “influenza letale”, perché potrebbero essere decine le cause che hanno causato il decesso di questo sfortunato giovane. Fatto sta che nei giorni scorsi aveva la febbre e ieri mattina è stato trovato morto da una collega di lavoro che viveva con lui.

Il ragazzo, Alberto Polese, faceva il gelataio stagionale in Germania ed era un ragazzone alto e forte. Talmente forte che di recente aveva superato brillantemente la visita medica per poter partecipare a un rally, dato che era appassionato di auto veloci. Secondo i medici era sanissimo, anche secondo familiari e colleghi di lavoro che lo vedevano sempre in forma smagliante. La scorsa settimana aveva cominciato ad accusare i primi sintomi di una banale influenza: febbre, dolori muscolari, vomito. Si era messo a letto e da lì comunicava su Facebook il suo stato d’animo e di salute.

“Influenza, vai via!”, “Spero di guarire presto!”, battutine e scherzi con gli amici che erano rimasti in Italia. Poi il silenzio e la notizia terribile. Alberto è morto da solo, di notte, nel letto dove stava curando questa influenza che non passava mai. Sarà l’autopsia a stabilire perché è morto, che cosa ha ceduto nel suo fisico forte e sicuramente giovane. Forse la lontananza da casa e la vivacità dell’età gli hanno fatto sottovalutare il problema, forse non si è curato come si deve o si è curato male. O forse il corpo ha ceduto a un ceppo di influenza particolarmente forte. La malattia stagionale non è ancora arrivata in Europa quindi si può solo ipotizzare e aspettare. Purtroppo non si potrà più aspettare Alberto, che non tornerà più dai suoi cari.

admin

x

Guarda anche

Allergia al latte, Linee guida per diagnosi e trattamento

In arrivo nuove Linee guida realtive alla diagnosi e al trattamento dell’allergia al latte. Dagli ...

Condividi con un amico