Home » Benessere » Scoperta in Inghilterra la proteina che "suggerisce" ai tumori come nutrirsi

Scoperta in Inghilterra la proteina che "suggerisce" ai tumori come nutrirsi

Il cancro si diffonde perché le cellule malate impazzite, per vivere, hanno bisogno di cibo e di ossigeno. Finché trovano questo “nutrimento” esse continuano ad invadere l’organismo … se invece non avessero più a disposizione l’uno o l’altro si fermerebbero e morirebbero letteralmente di fame! Se già diversi studi stanno tentando di soffocare i tumori togliendo loro ossigeno, da Oxford ne arriva uno che identifica il processo con cui le cellule cancerose cercano il nutrimento.

A scoprire questo meccanismo sono stati ricercatori del Dipartimento di Fisiologia dalla dottoressa Deborah Goberdha, che hanno pubblicato i risultati delle loro ricerche sulla rivista ‘Oncogene’. Si è visto, in pratica, che le cellule tumorali individuano il proprio “cibo” grazie all’azione della proteina PAT4 che suggerisce loro dove trovare le sostanze nutritive di cui hanno bisogno, sia all’interno della massa malata che nei tessuti sani intorno. Una scoperta importante, perché potrebbe rivoluzionare ulteriormente le terapie anticancro. Magari bloccando la PAT4 si impedirà al tumore di capire come e dove deve nutrirsi e lo si costringerà a fermarsi e a morire lentamente. I primi test hanno già confermato che in assenza di quella proteina la malattia avanza molto piano, o rallenta se è già in corso. Si stanno già studiando nuovi farmaci che potrebbero applicare questo principio, per associarli ad esempio alle chemioterapie.

admin

x

Guarda anche

Allattamento al seno fa bene al cuore delle mamme

I mille benifici dell’allattamento al seno. Da una ricerca dell’Università di Oxford (Regno Unito) e ...

Condividi con un amico