Home » Benessere » Vegetariani a rischio: se bevono alcol, cedono alla carne

Vegetariani a rischio: se bevono alcol, cedono alla carne

Non c’è pace per i poveri vegetariani! Accusati prima di seguire solo una “moda”, poi di essere incostanti e di tornare sui propri passi alla prima difficoltà, ora li si accusa di cedere al richiamo della carne (quella cucinata, in questo caso!) dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo!

Uno studio britannico ha verificato che il 37% dei vegetariani dichiara di aver mangiato carne, durante le cene con amici, ai compleanni e agli eventi festosi, quasi sempre dopo aver bevuto troppo alcol. I “complici” di questi cedimenti improvvisi sono i kebab (nel 39% dei casi), l’hamburger (34%) e la pancetta affumicata (27%). Solo una minoranza ha dichiarato di aver mangiato carne in piena coscienza, per pura gola… la maggior parte lo ha fatto dopo essersi un po’ stordito di vino o birra.

Se il vegetariano lo si fa per gioco, per darsi un tono di modernità, è più facile cedere alle tentazioni. Ma se conoscete la persona accanto a voi, se sapete che è davvero determinata ma che è solo agli inizi della sua scelta vegetariana, invece di prenderla in giro o di provocarla, aiutatela a resistere. Qualunque azione fatta sotto alcolici viene vissuta con gran senso di colpa, l’indomani, più che mai se avete scelto una alimentazione per rispettare una ideologia. Dunque tenete lontani gli amici vegetariani dagli alcolici, oppure, se bevono, allontanate da loro il panino di MacDonalds!

admin

x

Guarda anche

Gelato, merenda perfetta per l’estate ma quando darlo ai bambini?

Con il caldo dell’estate non c’è niente di meglio di un buon gelato da mangiare ...

Condividi con un amico