Home » Benessere » Disfunzione erettile: diffidate dai "rimedi naturali via web"

Disfunzione erettile: diffidate dai "rimedi naturali via web"

L’allarme lo lancia la Food and Drug Administration, l’agenzia che che regola i farmaci per gli Stati Uniti, ma si dovrebbe estendere a tutto il mondo perché la “moda” dei medicinali al risparmio passa da Internet e colpisce tutti, ovunque. E comprare medicine senza controllo, da siti qualsiasi, è un rischio che può compromettere la vita stessa.

Tra i rimedi più acquistati online ci sono -manco a dirlo!- quelli contro i disturbi sessuali degli uomini. I signori maschi, che magari sono troppo giovani per farsi prescrivere un Viagra o che si vergognano troppo, usano comprare altri rimedi nel pieno anonimato del web. I “rimedi naturali” contro la disfunzione erettile in particolare sono i più diffusi. Dal web arrivano più di 300 prodotti, indicati come integratori naturali, che invece contengono sostanze nascoste molto nocive.

Nella maggior parte dei casi di naturale non c’è proprio niente, anzi… mimetizzate nelle pasticche alle erbe e nei cibi afrodisiaci ci sono le sostanze chimiche che compongono Viagra, Cialis e Levitra, o peggio, la combinazione di tutte queste sostanze insieme… mai testate, mai sperimentate. Il rischio è di ritrovarsi con in mano una fregatura molto pericolosa. Il corpo potrebbe avere reazioni gravissime assumendo questi “cocktail”, soprattutto perché non sono controllati né seguiti da un medico. E se mai voleste fare una denuncia contro l’impostore rischiereste di non trovarlo più, dato che questi siti di truffe compaiono e spariscono in poche ore. Diffidate sempre dai prodotti che promettono miracoli in poche ore e a poco costo.

admin

x

Guarda anche

Abbronzatura, veri e falsi miti

La famosa tintarella non è un affare da poco. Ci si prepara per mesi, perché ...

Condividi con un amico