Home » Benessere » In arrivo l'App per scegliere i cibi giusti

In arrivo l'App per scegliere i cibi giusti

Registra gli alimenti acquistati al supermercato e valuta quanto sia sana e bilanciata la spesa appena fatta. E’ “Nuna Nutritional Navigator”, una ‘app’ gratuita via smartphone, startup ideata dall’Università degli Studi di Firenze che sarà presentata il 29 ottobre al Centro Internazionale di Studi e Formazione (Cisef) dell’Istituto Gaslini di Genova, durante il convegno “Dalla percezione del gusto allo stato di salute”. Il software di ‘Nuna’ registra gli alimenti acquistati dal consumatore al supermercato e calcola quanto la spesa sia sana, completa e bilanciata, grazie a un lettore di codici a barre. Un’anteprima è stata data oggi dal presidente della Camera di Commercio di Genova Paolo Odone e il direttore del Cisef Maurizio Luvizone a Genova.

Un approfondimento scientifico e degustazioni d’eccellenza preparate dai ristoratori di Genova-Liguria Gourmet per un esperienza sensoriale e didattica: questo il senso del convegno organizzato dal Gaslini in collaborazione con la Società italiana di nutrizione umana (Sinu), che spazierà dalla medicina clinica alle scienze di base, dalla genetica alla tecnologia alimentare. “La dieta mediterranea è uno degli asset per creare posti di lavoro in Italia – sottolinea Odone -. Sono sempre di più i giovani che si dedicano all’agricoltura e alla ristorazione, la ricerca della qualità da parte dei consumatori aumenta. Noi come Unioncamere abbiamo lanciato i marchi Genova-Liguria Gourmet per valorizzare i prodotti tipici. Il convegno organizzato all’Istituto Gaslini sarà l’occasione per fare il punto su uno stile di vita sano, in un momento in cui ci arrivano dati allarmanti sulla diffusione dell’obesità negli Stati Uniti”.

admin

x

Guarda anche

Menopausa e dieta: ecco come perdere peso bene

Ingrassare in menopausa è inevitabile. Molte donne lo sanno già, altre stanno per scoprirlo. Non ...

Condividi con un amico