Home » Benessere » Tutti i danni dello stare troppo al volante

Tutti i danni dello stare troppo al volante

Un articolo di stamane ci informa che gli italiani stanno troppe ore seduti in macchina e che, tra tutti, i lombardi sono quelli che al volante spendono quasi un anno della loro vita. E Brescia è la provincia dove si esagera più di tutti, con ben 294 ore seduti alla guida! Nella media, qui si guida dai due ai cinque minuti in più dell’intera media nazionale e se il fatto è chiaramente frutto di una necessità può anche diventare pericoloso.

Stare troppo in auto provoca una stanchezza fisica e mentale che ha conseguenze, come ad esempio l’aumento della distrazione alla guida o l’accentuazione di problemi come mal di schiena, torcicollo e mal di testa. Stare troppo in macchina significa muoversi sempre meno, fisicamente. Il ristagno eccessivo del sangue può essere causa di problemi circolatori, di ictus e di patologie cardiache.
Per rimanere in buona salute, sarebbe bene abbandonare la macchina ogni tanto e dedicarsi alla bicicletta, alle passeggiate, alle scampagnate. Cosa che i lombardi possono fare benissimo, dato che il territorio della loro regione si presta a tutte queste alternative. Se non lo fanno, però, non è per pigrizia ma per fretta. Il lavoro prima di tutto, il dovere prima di tutto. Ciò impone di essere sempre pronti e reperibili, e questo lo si ottiene solo usando un mezzo proprio. Ne va però della salute. Quindi, per lo meno nei fine settimana, rinunciate alla gita al mare o in montagna e limitatevi a far due passi in Duomo, o a una biciclettata tra le valli vicino casa.

admin

x

Guarda anche

Allattamento al seno fa bene al cuore delle mamme

I mille benifici dell’allattamento al seno. Da una ricerca dell’Università di Oxford (Regno Unito) e ...

Condividi con un amico