Home » Benessere » Senza vaccino, niente scuola. Non è proprio vero

Senza vaccino, niente scuola. Non è proprio vero

Fa discutere parecchio, e lo farà ancora, la decisione presa dal Governo insieme alle Regioni tutte che stabilirebbe il divieto di ingresso a scuola per i bambini che non sono stati vaccinati contro influenza e malattie esantematiche. Un obbligo che spaventa molti genitori, ma che è necessario dato il ritorno di malattie gravi come il morbillo e la varicella, a causa della NON vaccinazione dei più piccoli.

Ma attenzione, informa il Ministero della Salute nella persona del ministro Lorenzin, bisogna capire bene le parole per evitare di far polemica. Mai l’ingresso a scuola di un ragazzo può essere condizionato da una scelta medica, però è vero che bisogna proteggere la collettività dall’errore di pochi. Per cui non è vero che i bimbi non vaccinati non potranno entrare a scuola, ma è vero che i genitori saranno obbligati a dichiarare se hanno fatto o meno il vaccino e questo dato sarà allegato alla scheda scolastica dell’alunno. Insomma, verrà fatto un indice dei “buoni” (vaccinati) e dei “cattivi” (non vaccinati) perché la scuola e altri genitori sappiano come regolarsi.

Anche la teoria delle multe ai medici che sconsigliano la vaccinazione non è del tutto esatta. Si era perfino esagerato, parlando di radiazione dall’albo! Il Ministero in realtà incoraggerà i medici di famiglia a vaccinare i loro pazienti, ma se la vaccinazione verrà sconsigliata il medico non pagherà conseguenze. Verrà però redarguito e attenzionato con maggior impegno e sì, potrebbe essere multato, se la sua propaganda anti-vaccino diventerà troppo pressante o se farà del terrorismo psicologico alla gente. L’obiettivo è il risparmio: per ogni persona vaccinata, cala il rischio malattie e dunque il rischio cure e ricoveri. Il che significa italiani più ricchi… e più in salute.

admin

x

Guarda anche

In cerca di un donatore per bimba con rarissima leucemia

Una bimba italiana di soli 3 anni e già impegnata in una guerra terribile e ...

Condividi con un amico