Home » Benessere » Tom Hanks racconta la vittoria della moglie sul cancro

Tom Hanks racconta la vittoria della moglie sul cancro

Lo fanno spesso, lo fanno per dare un esempio. Le stelle dello spettacolo mettono in piazza le proprie malattie, o quelle dei propri cari, e non per forza per avere pubblicità gratuita sul dolore, quanto davvero per darsi e dare forza. L’ultimo in ordine di tempo è il grande, pluripremiato attore Tom Hanks (“Forrest Gump”, “Prova a prendermi”, “The Terminal” solo per citare alcuni film) che annuncia che la moglie, Rita Wilson, ha sconfitto il cancro.

La donna ha subito una doppia asportazione del seno dopo la rivelazione della malattia e la chemioterapia sopportata per mesi. Hanks racconta il momento in cui tutto iniziò: era Natale dello scorso anno quando arrivò la diagnosi e si può immaginare come il mondo crollò addosso alla coppia, felicemente unita dal 1988 con due figli propri e due del primo matrimonio di Hanks. I soldi e la fama non sono nulla davanti a una disgrazia che si abbatte sulla vita di una famiglia e così è stato anche per l’attore e la moglie. Nel descrivere la battaglia condotta dalla compagna, Hanks si commuove e si “inchina” letteralmente.

“Mi inchino davanti al coraggio di mia moglie” ha dichiarato alla stampa e allo stesso tempo ha conosciuto un nuovo universo. Ammette di essere fortunato, perché avendo soldi può permettersi le migliori cure, ma tra le persone “normali” esistono anche tanti imbroglioni che approfittano della disperazione di quei giorni tristi per guadagnare soldi lasciando la persona raggirata devastata e ancora più povera di prima. Durissimo l’attacco di Hanks contro queste persone che definisce “predatori che aumentano le difficoltà di chi sta già male e vendono false speranze”

admin

x

Guarda anche

Abbronzatura, veri e falsi miti

La famosa tintarella non è un affare da poco. Ci si prepara per mesi, perché ...

Condividi con un amico