Home » Benessere » Ultracentenari grazie alla pillola anti-diabete

Ultracentenari grazie alla pillola anti-diabete

Nasce come cura contro il diabete, negli Stati Uniti, dove questa malattia è diffusissima e causa di molti decessi. La ricerca da tempo stava puntando su una pillola a base di Metformina, molecola già testata molte volte sugli animali con risultati ottimi per la malattia del sangue. Ma oltre ad agire contro il diabete, questa sostanza pare agisca in modo sorprendente sull’invecchiamento del corpo, riuscendo a rallentare i sintomi della comparsa di malattie come Alzheimer e Parkinson!

Notizia da prendere con le pinze? Vedremo. Per adesso, al “Buck Institute of Research on Ageing”, in California, sono entusiasti e ottimisti. Tutto comincia con una ricerca condotta in Galles, dall’Università di Cardiff, su persone diabetiche che si curavano con le pillole di Metformina. Essi non solo controllavano bene la malattia, ma vivevano diversi anni più a lungo rispetto alle persone sane! Il controsenso meritava uno studio più approfondito e dalle ricerche pare che il “merito” sia proprio della pillola, che eliminerebbe il diabete in quanto ringiovanendo il corpo gli permette di difendersi meglio.

Le prospettive di sopravvivenza sono davvero incredibili, si parla di 120 anni! La voglia di capire e sperimentare è talmente forte, su queste basi, che la Food and Drug Administration, l’ente farmaceutico nazionale negli USA, ha già dato il via libera alla selezione di 3.000 volontari per i test sull’uomo. I candidati dovranno avere età compresa tra 70 e 80 anni. Si spera di ottenere anche su questi anziani i risultati ottenuti sugli animali, dove appunto si registrava un ringiovanimento delle cellule del corpo che portava soggetti anche molto avanti negli anni a reagire come giovani. La sensazione che si è molto vicini ad aver scoperto il segreto per “la vita eterna” è molto vivo, negli scienziati, e nel mondo medico americano non si parla d’altro.

admin

x

Guarda anche

Dormire di più per prevenire diabete nei bambini

Dormire di più può prevenire il diabete nei bambini. A sostenerlo sono i risultati di ...

Condividi con un amico