Home » Benessere » Che cosa è la "sindrome del non-amore"?

Che cosa è la "sindrome del non-amore"?

Volete un figlio, ci provate da tanto, finalmente nasce e voi … invece di essere padri e madri felici (padri, soprattutto) reagite con disprezzo, disagio e sconcerto alla presenza del bebé nel vostro quotidiano. Siete il maggiore di tanti figli e ogni volta che vi occupate dei fratelli provate rabbia, oppure vi scoccia aiutare i genitori o gli amici che stanno male. E alla fine, male, ci state voi. Si chiama “sindrome del non-amore”, anche se un vero nome scientifico non ce l’ha.

Alcune ricerche condotte in USA hanno evidenziato come stiano aumentando le persone che ne soffrono. In alcuni studi, questo disturbo viene indicato come “sindrome dell’impostore”, nel senso che la persona che prova certi sentimenti contrastanti si sente: giudicata, indicata, disprezzata e infine SBAGLIATA. Sono le stesse persone che magari, quando ricevono un complimento, lo rinnegano perché non sentono di meritarlo o peggio, che rifiutano le promozioni sul lavoro pensando che sia “sprecato” darle a loro. Una patologia mentale che deriva da un acuto senso di colpa, instillato nella persona da una serie infinita di circostanze… per esempio, genitori autoritari, un tipo di religione severa, e così via.

Per guarire occorre molta pazienza e la costanza di seguire le sedute dallo psicanalista. E’ “normale” rifiutare il proprio figlio neonato nei primi mesi, perché “per colpa sua” la vita si sconvolge. Basta però darsi tempo e imparare a conoscere il bambino che quella diffidenza diventa amore. E’ normale desiderare una vita propria, invece di una a servizio dei familiari, ma si deve capire che l’una non esclude l’altra… si possono avere entrambe. Quanto alle promozioni sul lavoro, se ve le hanno date significa che le meritate. Non rifiutatele mai, nemmeno se vi sentite inadeguati. A volte una promozione è un campo di prova che vi spinge proprio verso l’autostima.

admin

x

Guarda anche

Per evitare l’Alzheimer fate palestra da giovani

Fare movimento, attività fisica, ginnastica, palestra da giovani … dove per giovani si intende anche ...

Condividi con un amico