Home » Benessere » Fegato: ecco come ripulirlo dopo gli eccessi natalizi

Fegato: ecco come ripulirlo dopo gli eccessi natalizi

Finite le Feste tornano i problemi, anzi, aumentano. Così come aumentano colesterolo e trigliceridi, in poche parole fegato affaticato e ingrassato nel giro di 10 giorni soltanto. Del fegato bisogna avere buona cura, perché fa funzionare buona parte dell’organismo e perché se si ammala sono guai seri.

La cirrosi non è uno scherzo, meno che mai il tumore al fegato. Ma anche un semplice fegato grasso dà problemi.. quindi è bene ripulirlo, depurarlo dopo i bagordi e gli eccessi. Esistono per questo ottime tisane e integratori, ma da soli non fanno miracoli. Ci vuole una dieta precisa e specifica. Ricominciate a mangiare frutta e verdura in gran quantità, ricominciate a far movimento e limitate al massimo i condimenti grassi.

Il digiuno è sconsigliato, anche perché il fegato si mantiene in forma lavorando e se digiunate non lo aiutate. Bevete invece molta acqua, mangiate insalate e cibi leggeri a base di olio extravergine di oliva a crudo, riducete o eliminate grassi, zuccheri e bevande alcoliche, aumentate il consumo di cereali e legumi. Verdure a piacere, cucinate come volete voi tranne che fritte. A tutto questo aggiungete una sana ora di palestra o di passeggiata al giorno e tisane depuranti da prendere la sera prima di andare a dormire.

admin

x

Guarda anche

Cosa mangiare se si ha la psoriasi?

In Italia soffrono di psoriasi due milioni di persone, in maniera più o meno grave ...

Condividi con un amico