Home » Benessere » La luce sia con te… contro i batteri resistenti!

La luce sia con te… contro i batteri resistenti!

La salvezza verrà dalla luce! La salvezza contro un dramma -la resistenza agli antibiotici- che abbiamo causato noi stessi con la nostra esagerazione nell’uso e abuso dei medicinali. Il risultato è che oggi, virus e batteri non temono più i farmaci e non vengono sconfitti tanto facilmente. Ogni anno, 25.000 persone muoiono solo in Europa per la resistenza batterica ai farmaci. Cifre purtroppo destinate a crescere.

Per dirla in poche parole, quel farmaco che prima ci faceva abbassare la febbre ora non ha alcun effetto. Quella medicina che ci faceva passare i problemi intestinali oggi non ha alcun effetto, e si può morire per una semplice diarrea! Eppure gli scienziati non si fermano, non si arrendono e cercano nuove armi contro questi nemici nuovi e ultra-resisteni. Una potrebbe essere proprio la luce. Lo rivela uno studio della University of Colorado, pubblicato dalla rivista “Nature Materials”, descrivendo un tipo di nanoparticelle speciali che, attivate da fasci luminosi, sono in grado di eliminare selettivamente i microrganismi.

Le nanoparticelle si conoscevano già e avevano già dato risultati buoni contro i batteri resistenti, ma per contro attaccavano insieme ad essi anche le parti sane del corpo. Ma con l’attivazione tramite fasci luminosi, è la conduzione elettrica a stimolare l’azione delle nanoparticelle e non in generale ma solo laddove serve e quando serve. In questo modo si è visto che si riesce ad eliminare il 92% dei nemici senza creare danni collaterali all’organismo e senza particolare sofferenza da parte del paziente. In questo modo sono già stati sconfitti batteri di : Salmonella, Escherichia Coli e Staphylococcus, attualmente i più resistenti in assoluto.

admin

x

Guarda anche

Che cos’è il “ringiovanimento ovarico”

No, non è la nuova moda estrema del lifting ma per alcune donne è come ...

Condividi con un amico